Documenti Richiesti

Documento Ente Emittente Legalizzazione
1 Decreto di idoneità Tribunale per i Minorenni Apostilla della Procura del Tribunale di rilascio
2 Relazione sociale e psicologica
3 Casellario giudiziale Procura del luogo di residenza Apostilla della Procura del luogo di residenza
4 Atto di nascita con maternità e paternità Ufficio Anagrafe del Comune di nascita o residenza Apostilla della Prefettura del luogo di residenza (a meno che i documenti non siano in formato internazionale)
5 Atto di matrimonio
6 Certificato di cittadinanza Uff. Anagrafe del Comune di residenza Apostilla della Prefettura del luogo di residenza
7 Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sui redditi Autocertificazione autenticata dal Comune
8 Certificato medico Medico Legale ASL
9 Certificato di matrimonio ecclesiastico Parrocchia Non richiede apostilla
10 Copia documento d'identità (fronte e retro) A cura dei coniugi Non richiede apostilla
11 Foto dei coniugi e dell'ambiente abitativo

TUTTI I DOCUMENTI DEVONO ESSERE PRESENTATI IN DUPLICE COPIA


ATTENZIONE


  • Tutta la documentazione richiesta è esente da imposta bollo e di registro (art.82 L.184/1983).
  • Si consiglia ad ogni richiesta di specificare la finalità adottiva e presentare, all'occorrenza, la “Dichiarazione esenzione bollo”.
  • Si consiglia di richiedere al Comune il rilascio dei documenti n. 4 e 5 su modulo internazionale (conformemente alla Convenzione di Vienna dell'8 settembre 1976, artt. 3, 4, 5 e 7).
  • Dal 1 gennaio 2012 è entrato in vigore l'art. 15 della Legge n. 183 del 12 novembre 2011 che sancisce la nullità di tutti i certificati non muniti della dicitura: “Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai provati gestori di pubblici servizi. Art. 40 DPR 445/2000 come modificato dall'art. 15 L.12.11.2011 n. 183”. Per gli atti destinati all'estero questa dicitura deve essere sostituita con la seguente: “Ai sensi dell'art. 40 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, il presente certificato è rilasciato solo per l'estero”.
  • Per maggiori informazioni v. circolare n. 5 del 23 maggio 2012 del Ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione.
  • Contattare l'Ente prima di preparare il certificato medico e le foto.

Contattaci per ricevere informazioni.
Un nostro operatore ti contatterà il prima possibile.